Peakshunter logo
Aconcagua Aconcagua

Aconcagua


L'Aconcagua, nelle Ande argentine è la vetta più alta sia dell'emisfero occidentale sia di quello meridionale. Quasi 7.000 m, è anche la cima più alta al mondo al di fuori dell'Himalaya.
FOTO

PROGRAMMA

1° GIORNO
Arrivo a Mendoza, in Argentina.

2° GIORNO
Giornata di riposo a Mendoza. Si ritirano i permessi di scalata e si effettuano gli ultimi acquisti di provviste e materiali tecnici.

3° GIORNO
Trasferimento da Mendoza a Puente dell’Inca (2.725 m) in bus. Un’intera giornata in bus e si comincia a prendere confidenza con i paesaggi andini.

4° GIORNO
Da Puente dell’Inca raggiungiamo in auto Laguna Horcones (2.950 m) e l’ingresso del Parco Provinciale. Qui comincia la prima giornata di trekking, che ci porta a Confluencia (3.400 m), tappa obbligata per effettuare al meglio l’acclimatazione.

5° GIORNO
A Confluencia ci si deve sottoporre alla visita medica obbligatoria. Ne approfittiamo per fare un’escursione per andare ad ammirare la parete Sud dell’Aconcagua o per riposare.

6° GIORNO
Trekking fino a Plaza de Mulas (4.300 m), Campo Base dell’Aconcagua nella valle del Rio Horcones, immersi in un paesaggio totalmente minerale.

7° GIORNO
Giornata di riposo, che utilizziamo per allestire il Campo Base. Anche qui dobbiamo sottoporci alle visite mediche.

8° GIORNO
Iniziamo il programma di acclimatamento con un’escursione al Cerro Bonete (5.000 m) e ritorno al Campo Base.

9° GIORNO
Giornata di riposo al Campo Base. Preparazione dei carichi per il giorno seguente.

10° GIORNO
Trasporto a Nido de Condores (5.600 m) dei materiali per allestire il Campo 1 e ritorno a Plaza de Mulas.

11° GIORNO
Giornata di riposo al Campo Base. Preparazione della salita alla vetta.

12° GIORNO
Salita a Nido de Condores e pernottamento al Campo 1.

13° GIORNO
Primo tentativo di salita alla vetta dell’Aconcagua (6.962 m).
Si lascia il campo verso le 2:00 di notte, per raggiungere la vetta dopo circa 8 ore di marcia. Fino a 6.700 m l’itinerario si svolge su un agevole sentiero, ma poi dovremo affrontare la Canaleta, una pietraia che conduce alla cima. Qui il passo sarà estremamente lento e la fatica sarà veramente grande ma l’arrivo in vetta regalerà panorami e soddisfazione incredibili. Rientro a Nido de Condores.

14°-15° GIORNO
Giorni di riserva per la salita alla vetta.

16° GIORNO
Discesa a Plaza de Mulas con i carichi del Campo 1.

17° GIORNO
Giornata di riposo a Plaza de Mulas e smantellamento del campo base.

18° GIORNO
Trekking di rientro da Plaza de Mulas a Laguna Horcones (24 km) e trasferimento in auto a Puente dell’Inca.

19° GIORNO
Trasferimento da Puente dell’Inca a Mendoza in bus.

20° GIORNO
Giornata di riposo a Mendoza.

21° GIORNO
Partenza da Mendoza.

DETTAGLI

DURATA
orologio
21 Giorni
orologio
LIVELLO TECNICO
stelle
Basso
stelle
LIVELLO FISICO
cuori
Molto buono
cuori
PERSONE
utente
min 1 - max 3 per ogni Guida Alpina
utente
PERIODO
calendario
da 01/12 a 31/05
DURATA
LIVELLO TECNICO
LIVELLO FISICO
PERSONE
PERIODO
21 Giorni
Basso
Molto buono
min 1 - max 3 per ogni Guida Alpina
da 01/12 a 31/05
orologio
stelle
cuori
utente
calendario

TARIFFE

3000 € quota a persona per 1 partecipante
1700 € quota a persona per 2 partecipanti
1300 € quota a persona per 3 partecipanti
La tariffa comprende
  • assistenza della Guida Alpina certificata UIAGM
  • assicurazione RC
  • trasferimenti da/per aeroporto di Mendoza
  • 3 notti in hotel a Mendoza, colazione inclusa
  • assistenza per acquisto cibo e materiali in loco
  • trekking al Campo Base, vitto e sistemazione in tenda per 12 gg
  • trasporto al/dal Campo Base dell’equipaggiamento personale (max 30 kg a persona)
  • tasse varie (ambiente, ingresso parco, rifiuti)

La tariffa non comprende
  • assicurazione (consigliata) ricerca e salvataggio con copertura UVGAM (40€ a persona per 1 anno)
  • spese Guida Alpina (voli, trasferimenti, vitto e pernottamento) da dividere tra tutti i partecipanti
  • trasferimenti con mezzi di trasporto locale
  • spese extra (eventuale pernottamento a Buenos Aires, vitto, etc.)
  • voli aerei internazionali ed eventuali voli interni
  • eventuali spese per spedizione dei bagagli
  • trasporto a/da campo base di carichi oltre ai 30 kg a persona ($50 x mulo)
  • materiali e vitto per i campi alti
  • permessi per la scalata all’Aconcagua (i costi dipendono dal periodo)
  • assicurazione personale
  • eventuale intervento dell’elicottero per soccorso
  • tutto quello che non è specificato nella voce "La tariffa comprende"
Note
  • È indispensabile che i partecipanti si attengano alle istruzioni impartite dalle Guide Alpine prima e durante lo svolgimento delle attività e abbiano rispetto di qualsiasi cambio di programma scelto per garantire la loro sicurezza.
  • Le tariffe relative a impianti, trasferimenti e rifugi potranno subire variazioni stabilite e applicate dai soggetti gestori, senza alcuna responsabilità attribuibile a PEAKSHUNTER Mountain Guides.
  • Le quote indicate nella sezione “La tariffa non comprende” sono da considerare indicative e pertanto soggette a possibili variazioni.
  • Per tutti gli itinerari e programmi di attività, PEAKSHUNTER Mountain Guides si riserva la facoltà di modifiche in base a condizioni (meteo, accessibilità, rifugi) e preparazione fisica dei partecipanti.
  • I periodi indicati per lo svolgimento delle attività sono suscettibili di variazioni legate alle condizioni meteo e allo stato fisico dei luoghi (innevamento, condizioni del terreno, etc…), oltre che necessariamente dipendenti dalle date di apertura/chiusura degli impianti di risalita, stabilite stagionalmente/annualmente dai soggetti gestori degli stessi e pertanto in alcun modo imputabili a PEAKSHUNTER Mountain Guides.
Note
  • È indispensabile che i partecipanti si attengano alle istruzioni impartite dalle Guide Alpine prima e durante lo svolgimento delle attività e abbiano rispetto di qualsiasi cambio di programma scelto per garantire la loro sicurezza.
  • Le tariffe relative a impianti, trasferimenti e rifugi potranno subire variazioni stabilite e applicate dai soggetti gestori, senza alcuna responsabilità attribuibile a PEAKSHUNTER Mountain Guides.
  • Le quote indicate nella sezione “La tariffa non comprende” sono da considerare indicative e pertanto soggette a possibili variazioni.
  • Per tutti gli itinerari e programmi di attività, PEAKSHUNTER Mountain Guides si riserva la facoltà di modifiche in base a condizioni (meteo, accessibilità, rifugi) e preparazione fisica dei partecipanti.
  • I periodi indicati per lo svolgimento delle attività sono suscettibili di variazioni legate alle condizioni meteo e allo stato fisico dei luoghi (innevamento, condizioni del terreno, etc…), oltre che necessariamente dipendenti dalle date di apertura/chiusura degli impianti di risalita, stabilite stagionalmente/annualmente dai soggetti gestori degli stessi e pertanto in alcun modo imputabili a PEAKSHUNTER Mountain Guides.
freccia
per saperne di più Richiedi informazioni compilando il modulo oppure contattaci ai numeri:
(+39) 333 7681414
(+39) 328 9720451

    *campi obbligatori
    up
     

    By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

    The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

    Close