Peakshunter logo
Trekking nel Mustang Trekking nel Mustang

Trekking nel Mustang


Trekking nel Mustang alla scoperta degli ultimi baluardi della cultura tibetana. Un'esperienza unica tra storia e natura.
FOTO

PROGRAMMA

Il Nepal è soggetto ai monsoni da maggio a settembre, ma il Mustang si trova nella regione arida dell’altopiano tibetano e si può visitare tutto l’anno senza temere grandi piogge. Durante il trekking si utilizzano prevalentemente i lodge, se serve la tenda, questa è fornita dall’organizzazione. I materiali comuni e l’equipaggiamento dei partecipanti sono trasportati da portatori o da animali come yak o cavalli. C’è anche la possibilità di affittare un cavallo per la giornata. La gestione locale del trekking è affidata alla nostra agenzia corrispondente che mette a disposizione del gruppo una guida che parla inglese e i portatori. Per i gruppi oltre i 12 partecipanti vi è un accompagnatore dall’Italia.

1° GIORNO
Arrivo a Kathmandu – Nepal.

2° GIORNO
Giornata di riposo a Kathmandu. Regolarizzazione del permesso di trekking. Acquisto degli ultimi materiali e del cibo necessario al trekking.

3° GIORNO
Volo interno da Kathmandu a Pokhara.

4° GIORNO
Volo interno da Pokhara a Jomsom (2.700 m), dove ha inizio il trekking. Si risale la valle dove le pareti rocciose assumono colori inusuali, dal rosso al verde al blu. La vegetazione si trova solo intorno ai villaggi ed è una esplosione di vita in luogo desertico: grano saraceno, orzo e l’allevamento delle capre sono il sostentamento delle popolazioni locali.

5° GIORNO
Trekking da Jomsom a Kagbeni (2.810 m).

6° GIORNO
Trekking da Kagbeni a Chele (3.050 m).

7° GIORNO
Trekking da Chele a Samar (3.659 m).

8° GIORNO
Trekking da Samar a Gilling.

9° GIORNO
Trekking da Gilling a Gemi.

10° GIORNO
Trekking da Gemi a Tsarang (3.620 m).

11° GIORNO
Trekking da Tsarang a Lo Manthang (3.620 m).

12° GIORNO
Giornata di riposo a Lo Manthang, capitale del Mustang. È una città medievale, circondata da un rettangolo di alte mura e poche porte di accesso. Qui si può visitare una scuola buddista che forma le nuove generazioni di Lama.
Se si ha la fortuna di arrivarci nel periodo del raccolto l’atmosfera è magica: centinaia di persone chine nei campi a tagliare il raccolto e ovunque cavalli che lo portano all’interno delle mura.

13° GIORNO
Trekking da Lo Mantang a Dakmar.

14° GIORNO
Trekking da Dakmar a Syangmochen.

15° GIORNO
Trekking da Syangmochen a Chuksang.

16° GIORNO
Trekking da Chuksang a Muktinath.

17° GIORNO
Trekking da Muktinath a Jomsom.

18° GIORNO
Volo interno da Jomsom a Pokhara.

19° GIORNO
Volo interno da Pokhara a Kathmandu.

20° GIORNO
Giornata di riposo a Kathmandu.

21° GIORNO
Partenza da Kathmandu.

DETTAGLI

DURATA
orologio
21 Giorni
orologio
LIVELLO TECNICO
stelle
Basso
stelle
LIVELLO FISICO
cuori
Molto buono
cuori
PERSONE
utente
min 3 - max 10 per ogni Guida Alpina
utente
PERIODO
calendario
da 01/09 a 30/11
DURATA
LIVELLO TECNICO
LIVELLO FISICO
PERSONE
PERIODO
21 Giorni
Basso
Molto buono
min 3 - max 10 per ogni Guida Alpina
da 01/09 a 30/11
orologio
stelle
cuori
utente
calendario

TARIFFE

da 3.150€ con 10 persone
da 3.350€ con 8 persone
da 3.500€ con 4 persone
La tariffa comprende
  • assistenza della Guida Alpina certificata UIAGM
  • assicurazione RC
  • prestito del materiale comune di sicurezza
  • servizio di Guida locale (di lingua inglese)
  • voli intercontinentali in classe economica (Milano/ Kathmandu e ritorno)
  • voli interni (Pokara-Jomson-Pokara-Kathmandu) con 10 kg di franchigia bagaglio
  • trasferimenti da/per gli aeroporti in Nepal
  • tutti i trasferimenti interni in aereo o via terra come da programma
  • sistemazione in lodge (tranne in alcune tappe in cui il pernottamento sarà in tenda)

La tariffa non comprende
  • assicurazione (consigliata) ricerca e salvataggio con copertura UVGAM (40€ a persona per 1 anno)
  • spese Guida Alpina (voli, trasferimenti, vitto e pernottamento) da dividere tra tutti i partecipanti
  • trasferimenti mediante mezzi di trasporto locale
  • tasse aeroportuali da definire al momento dell’emissione del biglietto (350€ circa a persona)
  • visti e tasse di imbarco all’estero
  • trekking permit ($500 a persona) e park fees
  • spese vitto (incluse bevande, mance ed extra)
  • pernottamenti a Kathmandu e Pokhara (hotel 3 stelle – camere doppie con sola colazione)
  • supplemento camera singola (200€ circa a persona)
  • supplemento alta stagione in agosto e ottobre (300€ circa a persona)
  • supplemento Tiji Festival (200€ circa a persona)
  • spese extra (spese personali, etc…)
  • tutto quello che non è specificato nella voce "La tariffa comprende"
Note
  • È indispensabile che i partecipanti si attengano alle istruzioni impartite dalle Guide Alpine prima e durante lo svolgimento delle attività e abbiano rispetto di qualsiasi cambio di programma scelto per garantire la loro sicurezza.
  • Le tariffe relative a impianti, trasferimenti e rifugi potranno subire variazioni stabilite e applicate dai soggetti gestori, senza alcuna responsabilità attribuibile a PEAKSHUNTER Mountain Guides.
  • Le quote indicate nella sezione “La tariffa non comprende” sono da considerare indicative e pertanto soggette a possibili variazioni.
  • Per tutti gli itinerari e programmi di attività, PEAKSHUNTER Mountain Guides si riserva la facoltà di modifiche in base a condizioni (meteo, accessibilità, rifugi) e preparazione fisica dei partecipanti.
  • I periodi indicati per lo svolgimento delle attività sono suscettibili di variazioni legate alle condizioni meteo e allo stato fisico dei luoghi (innevamento, condizioni del terreno, etc…), oltre che necessariamente dipendenti dalle date di apertura/chiusura degli impianti di risalita, stabilite stagionalmente/annualmente dai soggetti gestori degli stessi e pertanto in alcun modo imputabili a PEAKSHUNTER Mountain Guides.
Note
  • È indispensabile che i partecipanti si attengano alle istruzioni impartite dalle Guide Alpine prima e durante lo svolgimento delle attività e abbiano rispetto di qualsiasi cambio di programma scelto per garantire la loro sicurezza.
  • Le tariffe relative a impianti, trasferimenti e rifugi potranno subire variazioni stabilite e applicate dai soggetti gestori, senza alcuna responsabilità attribuibile a PEAKSHUNTER Mountain Guides.
  • Le quote indicate nella sezione “La tariffa non comprende” sono da considerare indicative e pertanto soggette a possibili variazioni.
  • Per tutti gli itinerari e programmi di attività, PEAKSHUNTER Mountain Guides si riserva la facoltà di modifiche in base a condizioni (meteo, accessibilità, rifugi) e preparazione fisica dei partecipanti.
  • I periodi indicati per lo svolgimento delle attività sono suscettibili di variazioni legate alle condizioni meteo e allo stato fisico dei luoghi (innevamento, condizioni del terreno, etc…), oltre che necessariamente dipendenti dalle date di apertura/chiusura degli impianti di risalita, stabilite stagionalmente/annualmente dai soggetti gestori degli stessi e pertanto in alcun modo imputabili a PEAKSHUNTER Mountain Guides.
freccia
per saperne di più Richiedi informazioni compilando il modulo oppure contattaci ai numeri:
(+39) 333 7681414
(+39) 328 9720451

    *campi obbligatori
    up
     

    By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

    The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

    Close