Peakshunter logo
Cresta del Brouillard Cresta del Brouillard
FOTO

Cresta del Brouillard

Ascensione molto lunga in un ambiente selvaggio e isolato nel cuore del Monte Bianco.
La cresta integrale del Brouillard è una grande classica di notevole impegno per chi desidera respirare alpinismo d’altri tempi. Un viaggio senza tempo tra roccia e ghiaccio!

PROGRAMMA

La cresta del Brouillard è una delle creste che finiscono direttamente sulla vetta del Bianco e insieme a quella di Peuterey, è la più lunga. Normalmente percorsa solo nella parte alta a partire dal Colle Emile Rey, dopo aver pernottato al rifugio Monzino o ai bivacchi Eccles, è considerata una “classica” di tutto rispetto. In realtà l’integrale inizia da molto più a valle. I contrafforti che le danno vita nascono proprio a ridosso del lago glaciale del Miage. Con i suoi sette e più chilometri di sviluppo, i suoi 3.300 metri di dislivello, e lo scavalcamento di ben quattro vette oltre i 4000 metri, costituisce uno dei più selvaggi angoli dell’intero arco alpino.

GIORNO

Dislivello: 1.800 m
Tempo salita: 8-10 h
Meeting point: ritrovo al piazzale della funivia Skyway per controllo materiale, breve briefing e trasferimento in Val Veny.

Da Plan Veny (1.560 m) si segue il sentiero per il lago delle Marmotte e successivamente si mette piede sul ghiacciaio del Miage. Si segue poi il ripido crinale per raggiungere le Aiguilles Rouges. Da qui con passaggi tra il II e III si cavalca la lunga cresta scalando le continue guglie rocciose fino al col Brouillard (3.281 m) dove è possibile bivaccare.

GIORNO

Dislivello: 1.800 m
Tempo salita: 8-10 h
Meeting point: ritrovo al piazzale della funivia Skyway per controllo materiale, breve briefing e trasferimento in Val Veny.

Da Plan Veny (1.560 m) si segue il sentiero per il lago delle Marmotte e successivamente si mette piede sul ghiacciaio del Miage. Si segue poi il ripido crinale per raggiungere le Aiguilles Rouges. Da qui con passaggi tra il II e III si cavalca la lunga cresta scalando le continue guglie rocciose fino al col Brouillard (3.281 m) dove è possibile bivaccare.

GIORNO

Dislivello salita: 1.800 m
Dislivello discesa: 2.500 m
Tempo salita/discesa): 8-10 h

Dal Col Brouillard si prosegue in cresta fino alla punta Baretti (4.006 m) e per poi raggiungere, per facili roccette e neve, la sottile vetta del Mont Brouillard (4.069 m). Si scende quindi verso il col Emile Rey fino a un difficile camino verticale. Per rocce più semplici si raggiunge il Picco Luigi Amedeo (4.470 m). La cresta si fa via via più aerea fino a raggiungere la vetta del Monte Bianco di Courmayeur (4.748 m). Da qui si sale facilmente fino alla vetta del Monte Bianco (4.810 m).La discesa verrà effettuata dal versante Gouter.

GIORNO

Dislivello salita: 1.800 m
Dislivello discesa: 2.500 m
Tempo salita/discesa): 8-10 h

Dal Col Brouillard si prosegue in cresta fino alla punta Baretti (4.006 m) e per poi raggiungere, per facili roccette e neve, la sottile vetta del Mont Brouillard (4.069 m). Si scende quindi verso il col Emile Rey fino a un difficile camino verticale. Per rocce più semplici si raggiunge il Picco Luigi Amedeo (4.470 m). La cresta si fa via via più aerea fino a raggiungere la vetta del Monte Bianco di Courmayeur (4.748 m). Da qui si sale facilmente fino alla vetta del Monte Bianco (4.810 m).La discesa verrà effettuata dal versante Gouter.

GIORNO

Raggiunto il rifugio Goûter è consigliabile fermarsi per la seconda notte e poi scendere il giorno dopo.

 

GIORNO

Raggiunto il rifugio Goûter è consigliabile fermarsi per la seconda notte e poi scendere il giorno dopo.

 

DETTAGLI

DURATA (giorni)
orologio
3 Giorni
orologio
DIFFICOLTÀ TECNICA
stelle
Alta
stelle
PREPARAZIONE FISICA
cuori
Molto buona
cuori
PERSONE
utente
max 1 per ogni Guida Alpina
utente
PERIODO
calendario
da 01/06 a 30/09
calendario

Equipaggiamento


Materiale personale
freccia
Abbigliamento
freccia

TARIFFE

2150 € quota a persona per 1 partecipante
La tariffa comprende
  • assistenza della Guida Alpina certificata UIAGM
  • assicurazione RC
  • prestito del materiale comune di sicurezza

La tariffa non comprende
  • assicurazione (consigliata) ricerca e salvataggio con copertura UVGAM (5€ a persona per 3 gg)
  • eventuale equipaggiamento personale (imbrago, piccozza, ramponi e casco): 20€/gg a persona fino ad esaurimento scorte
  • impianti di risalita
  • spese Guida Alpina (trasferimenti, impianti, vitto e pernottamento)
  • trasferimenti, vitto e pernottamento
  • tutto quello che non è specificato nella voce "La tariffa comprende"
Note
  • È indispensabile che i partecipanti si attengano alle istruzioni impartite dalle Guide Alpine prima e durante lo svolgimento delle attività e abbiano rispetto di qualsiasi cambio di programma scelto per garantire la loro sicurezza..
  • Le tariffe relative a impianti, trasferimenti e rifugi potranno subire variazioni stabilite e applicate dai soggetti gestori, senza alcuna responsabilità attribuibile a PEAKSHUNTER Mountain Guides.
  • Le quote indicate nella sezione “La tariffa non comprende” sono da considerare indicative e pertanto soggette a possibili variazioni.
  • Per tutti gli itinerari e programmi di attività, PEAKSHUNTER Mountain Guides si riserva la facoltà di modifiche in base a condizioni (meteo, accessibilità, rifugi) e preparazione fisica dei partecipanti.
  • I periodi indicati per lo svolgimento delle attività sono suscettibili di variazioni legate alle condizioni meteo e allo stato fisico dei luoghi (innevamento, condizioni del terreno, etc…), oltre che necessariamente dipendenti dalle date di apertura/chiusura degli impianti di risalita, stabilite stagionalmente/annualmente dai soggetti gestori degli stessi e pertanto in alcun modo imputabili a PEAKSHUNTER Mountain Guides.
Note
  • È indispensabile che i partecipanti si attengano alle istruzioni impartite dalle Guide Alpine prima e durante lo svolgimento delle attività e abbiano rispetto di qualsiasi cambio di programma scelto per garantire la loro sicurezza..
  • Le tariffe relative a impianti, trasferimenti e rifugi potranno subire variazioni stabilite e applicate dai soggetti gestori, senza alcuna responsabilità attribuibile a PEAKSHUNTER Mountain Guides.
  • Le quote indicate nella sezione “La tariffa non comprende” sono da considerare indicative e pertanto soggette a possibili variazioni.
  • Per tutti gli itinerari e programmi di attività, PEAKSHUNTER Mountain Guides si riserva la facoltà di modifiche in base a condizioni (meteo, accessibilità, rifugi) e preparazione fisica dei partecipanti.
  • I periodi indicati per lo svolgimento delle attività sono suscettibili di variazioni legate alle condizioni meteo e allo stato fisico dei luoghi (innevamento, condizioni del terreno, etc…), oltre che necessariamente dipendenti dalle date di apertura/chiusura degli impianti di risalita, stabilite stagionalmente/annualmente dai soggetti gestori degli stessi e pertanto in alcun modo imputabili a PEAKSHUNTER Mountain Guides.
freccia
CONDIVIDI SU:
per saperne di più Richiedi informazioni compilando il modulo oppure contattaci ai numeri:
(+39) 328 9720451
(+39) 333 7681414

*campi obbligatori
up